mercoledì 2 novembre 2016

Tagliatelle ai funghi su crema di sedano rapa, mela verde nocciole tostate e misticanza di fiori


Un primo piatto composto da pochi ingredienti che creano una inaspettata armonia di sapori ed un gusto pulito ma deciso.
Io ho fatto la pasta in casa, naturalmente potete usare quella confezionata.

Ingredienti (per 2 porzioni):

120 gi di pasta di grano duro al fungo porcino (semola di grano duro, acqua, fungo porcino essiccato 4%)
1 sedano rapa 
1 mela verde 
1 pugno di nocciole
olio evo delicato qb
sale marino integrale qb
zenzero fresco qb
succo di limone qb
olio di sesamo tostato qb
misticanza di fiori essiccati (sale marino, aglio, rosa damascena, origano, basilico, aglio selvatico, rosmarino, timo, calendula, fiordaliso)
pepe qb (io ho usato il Sarawak)

Procedimento per la pasta:

Mescolate la semola di grano duro con i porcini essiccati ridotti in polvere finissima ed impastate con tanta acqua quanto basta fino ad ottenere una palla di impasto liscio, sodo ed elastico. Stendete la pasta con la macchinetta o con il mattarello non troppo sottile e tagliate la pasta nel formato tagliatella (io ho usato la macchinetta sia per stendere la pasta che per tagliarla). 

Procedimento per il condimento:

Tostate le nocciole per 10 minuti sulla placca del forno a 120° poi tagliatele grossolanamente a coltello, mentre un paio tagliatele solo a metà.
Sbucciate il sedano rapa e tagliatelo a tocchetti, tuffatelo in acqua bollente leggermente salata e fatelo bollire per 10 minuti, quindi scolatelo avendo cura di tenere da parte poca acqua di cottura.
Mettete la verdura in un frullatore ad immersione, in un mixer o in un blender con un paio di cucchiai d' acqua di cottura e del sale affumicato. Frullate fino ad ottenere una crema morbida, aggiungendo se necessario altro olio o acqua di cottura ed assaggiate per regolare la sapidità.  Tenete in caldo la preparazione. 
Tagliate a cubetti regolari la mela e conditela con succo di limone e di zenzero e del pepe appena macinato. 
Cuocete in abbondante acqua salata la pasta. Posizionate la crema di sedano rapa al centro sul fondo del piatto da portata, sopra la pasta appena scolata e le mele scolate dalla marinata. Aggiungete le nocciole tritate, la misticanza di fiori e dell' olio di sesamo tostato. 




giovedì 13 ottobre 2016

Alimentarsi in autunno secondo la MTC e una ricetta


I tre mesi dell' autunno sono chiamati "sovrabbondanza ed equilibrio". I soffi del Cielo si fanno pressanti, i soffi della Terra sono munifici.

mercoledì 28 settembre 2016

Polpette di roveja al sugo


La roveja l' avevo già utilizzata in passato per il patè di Natale, ed il Riso energetico.
Legume piccolo simile al pisello con un colore che va dal verde scuro al marrone, se consumata secca è molto proteica con alto contenuto di carboidrati, fosforo e potassio. Contiene pochissimi grassi. Ingrediente perfetto nella dieta di chi pratica tanto sport.

mercoledì 21 settembre 2016

Spaghetti di grano saraceno con pesto di foglie di ravanello e shiso


Le foglie di shiso sono chiamate "Oba" in giapponese. Sono usualmente utilizzate come accompagnamento al pesce crudo perché hanno proprietà di debole anti veleno e stimolano le funzioni intestinali.

mercoledì 14 settembre 2016

lunedì 12 settembre 2016

Focaccia integrale ripiena di foglie di zucchina, zucchine e formaggio di riso



Ho trovato al mercato un bel mazzo di tenerumi (foglie di zucchina trombetta), e ho pensato di utilizzarle come ripieno assieme alle zucchine stesse per una focaccia.

martedì 6 settembre 2016

Cucina dei 5 elementi: Noodles di riso integrale con verdure e tofu affumicato


Torno a trattare l' argomento della cucina dei 5 elementi che avevo affrontato QUI , e QUI. Secondo la MTC: legno, fuoco, metallo, terra e acqua corrispondono anche agli organi del corpo umano.