lunedì 15 aprile 2013

polpettine al profumo di primavera




Sarò banale ma oggi questo splendido sole mi ha fatto iniziare la settimana con una marcia in più. Mi sento vitale ed è meraviglioso  vedere gli alberi pieni di gemme, i prati fioriti e sentire gli uccellini cantare.

Tornando alla ricetta, sono orgogliosa di contribuire al 100% vegetal monday della cucina della capra, un blog che seguo da tempo, da molto  prima che mi decidessi ad aprire questo blog. Le motivazioni per cui ho scelto ( non solo di lunedì ), di nutrirmi senza derivati animali la potete leggere cliccando su...informazioni su questo blog.

Ingredienti per le polpette:

200 g di piselli freschi
1 pugno di miglio
1 scalogno
6 foglie di menta fresca
2 cucchiaio di amido di riso
1 cubetto di dado vegetale ( nel mio caso autoprodotto )
pangrattato di riso senza glutine qb
sale rosa dell'Himalaya qb
pepe nero in grani qb
semi di sesamo bianco qb

Ingredienti per la salsa di accompagnamento:

Pomodori datterini qb
lemongrass qb
pistacchi di Bronte al naturale qb
foglie di menta fresca qb
olio evo ( extravergine di oliva ) qb

Procedimento per le polpette:

Sgranate i piselli e lessateli in acqua bollente in cui avrete fatto sciogliere il cubetto di brodo vegetale ( io ne preparo grandi quantità e lo surgelo per quando mi serve ). Cuocete il miglio, scolatelo e conditelo con un filo d'olio evo. Tritate finemente le foglie di menta. Riducete i piselli in purea quindi amalgamateli in una terrina con il miglio e la menta, sale e pepe a piacere e del pangrattato fino ad ottenere un composto non troppo molle. Fate riposare in frigorifero almeno 30 minuti, poi  formate le vostre polpettine cercando di farle tutte della stessa grandezza ( io le ho fatte piccole adatte al finger food ). In un piatto piano mescolate del pangrattato con i semi di sesamo e fatevi rotolare delicatamente le vostre polpettine. Mettetele a cuocere in forno caldo a 180° in una teglia coperta di carta forno bagnata e ben strizzata rigirandole un paio di volte. Saranno cotte quando si saranno rapprese e dorate. Ecco come si presentano all'interno 




Procedimento per la salsa di accompagnamento:




Tagliate i pomodori a metà e privateli dei semi. Tagliateli a cubetti. Mettete nel mixer il lemongrass con un filo d'olio evo e del sale. Riducete a pezzetti grossolani, quindi aggiungete le foglie di menta ed i pistacchi. Unite i pomodori al mix ottenuto ed ecco pronta una salsa dal gusto fresco e particolare. Se non doveste trovare il lemongrass potete sostituirlo con della buccia di limone ( che sia bio ).

Ecco le polpettine pronte per essere gustate...



www.lacucinadellacapra.wordpress.com/2013/02/18/100-vegetal-monday/




8 commenti:

  1. Ciao, arrivo qui proprio dalla raccolta delle capra :-)
    Felice di averti trovata... e avere scovato queste belle polpette, che mi sembrano abbiano una consistenza perfetta (a me vengono sempre sbriciolose o a purè...).
    A presto,
    Katy

    RispondiElimina
  2. Ciao Katiuscia!Grazie mille.Si, la consistenza delle polpette in effetti era giusta.A presto

    RispondiElimina
  3. Ciao Vale, vediamo se stavolta riesco a commentare!!!! È la quinta volta che ci provo. :(
    Hai fatto benissimo a fare un blog tutto tuo. Complimenti per i piatti e spero ti porti molti contatti! Un abbraccio.

    RispondiElimina
  4. ciao Romina!vedi...la mia influenza antitecnologica contagia anche da lontano!ahahaha.grazie mille.un abbraccio anche a te.

    RispondiElimina
  5. Mi è venuta una fame immonda!!!! :-D complimenti, quelle polpettine devono essere buonissime! .-D ciao, a presto

    Federica :-)

    RispondiElimina
  6. ciao Fede, ma grassieeee!!!!ho visto che hai pubblicato una nuova ricetta, corro a guardarmela.ciao un bacione

    RispondiElimina
  7. Buonissime queste polpettine!!!!!

    RispondiElimina
  8. ciao Arianna!piacere....grazie mille

    RispondiElimina